Vettel Hamilton Azerbaigian

GP DI AZERBAIGIAN DEL 25 GIUGNO 2017. AVVENIVA IL TAMPONAMENTO TRA VETTEL E HAMILTON

A vincere il GP di Azerbaigian del 25 giugno 2017 è stato Daniel Ricciardo. Ma a fare notizia è stato il contatto tra Sebastian Vettel e Lewis Hamilton. Le dichiarazioni a caldo dopo il GP di Azerbaigian non hanno lasciato molto spazio alla diplomazia tra campioni.

Sebastian Vettel (Ferrari, quarto posto)

Vettel Hamilton Azerbaigian” La manovra di Hamilton? È stata pericolosa per chi sta dietro. Non si fa così. Hamilton ha cercato di stare vicino alla safety car e ha frenato un paio di volte. Il problema è che non si fa così perchè è pericoloso per chi sata dietro. Lui ha danneggiato la mia ala e io il suo fondo. Non so perché hanno penalizzato me e non lui. Credo che la macchina fosse molto buona e il passo gara forte. È stata una nella gara, con una partenza molto impegnativa e un Bottas molto aggressivo. Poi non so cosa sia successo con Raikkonen.” 

Lewis Hamilton (Mercedes, quinto posto)

” Vettel? È talmente palese quello che è successo che non c’è neanche bisogno di parlarne. Posso solo dire che non sia la condotta che ci si aspetta da un quattro volte campione del mondo. Detto ciò, posso dire con il cuore in mano che ho dato tutto e spero di poter mantenere il passo anche nelle prossime gare. Non ho fatto il brake test apposta. Ci sono state diverse safety car in quel punto e dovevo controllare il passo, per quello ho rallentato. Ma lui si vede che non stava seguendo quello che ho fatto. È stato pericoloso e avere solo 10 secondi di penalizzazione per una cosa del genere… Beh, non devo aggiungere altro.” 

 

0 thoughts on “GP DI AZERBAIGIAN DEL 25 GIUGNO 2017. AVVENIVA IL TAMPONAMENTO TRA VETTEL E HAMILTON”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *